Mamma

Mi riflesso,

nei tuoi occhi stanchi,

ma belli.

Mi rivedo nelle tue mani,

adesso un po’ tremanti.

Sei negli abbracci nascosti da formali “come stai”,

è in quel momento che scopro il mondo

e non vorrei lasciarlo,

ne ora ne mai.

Fp.I.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...