Dicono di Noi

“Credo fortemente in questo progetto perché del baratro ne conosco le pareti, del buio ne ho affrontato l’intensità. E credo che se avessi avuto una mano tesa dopo un’iniziale reticenza data dalla mia paura nel raccontare e nel raccontarmi ciò che mi accadeva, mi sarei affacciata su una finestra come questa, già solo per curiosità e probabilmente avrei scorto prima una visuale che la mia cecità emotiva, da sola, non mi avrebbe mai permesso di vedere.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...